C’erano una volta luoghi dello svago a Porta Venezia.(2a puntata) Miralago.

Come si divertivano a Porta Venezia?(seconda puntata) Il Miralago di Lambrate. In una realtà completamente diversa da quella attuale in fatto di facilità di spostamento e disponibilità economiche, le opportunità di svago non mancavano. Non si andava così facilmente al mare (ma c’erano i Bagni Diana, autentica eccellenza nazionale) o al lago: ma c’era a Lambrate il Miralago.

In questo bell’articolo di Marco Montella su Urbanfile la storia completa di questo specchio d’acqua esistito fino agli anni 50, prima dello sviluppo del quartiere Feltre

Un piccolo estratto dell’articolo per indurvi a leggerlo tutto: “Nel 1910 circa, venne realizzata una struttura sportiva all’interno di una cava che si trovava tra le località Rottole e Lambrate.miralago birreria

Si trattava di un noleggio barche e canoe, un solarium, un ristorante, una balera e una birreria, il tutto affacciato su questo piccolo bacino d’acqua.

miralago canottaggio

I terreni erano di proprietà della famiglia Ingegnoli, noti vivaisti milanesi, che a fine 800 avevano spostato il vivaio principale proprio alla Cascina Melghera, sita tra via Feltre e via Crescenzago perché l’avanzamento della città aveva “divorato” i loro terreni che si trovavano tra il Corso Buenos Aires e l’attuale Stazione Centrale. A cascina Melghera su un’area di quarantaquattro ettari tra vivai e laghetti venne trasferito il “Tennis MonteRosa” nel 1926 che pochi anni dopo cambierà nome in  “Tennis Club Miralago”. Sempre nelle vicinanze si trovavano altri due piccoli laghetti, sempre di proprietà della famiglia Ingegnoli, poi uniti negli anni 30, denominato Lago Parco e nelle cui vicinanze si trovava un luna park, che verrà poi inglobato nel futuro Parco Lambro.”

https://blog.urbanfile.org/2015/04/09/zona-rottole-quando-a-lambrate-cera-il-lago/

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*