HALL OF FAME di Porta Venezia Village. Dino Buzzati.

dino buzzatiNasce un progetto per ricordare tutte le personalità di spicco che abitarono o che abitano questo angolo di Milano così particolare.

Nella ricorrenza della sua nascita mi piace iniziare con Dino Buzzati, che nasce il 16 ottobre 1906 a Belluno.

Ha vissuto gran parte della sua vita a Milano, in particolare nella Casa della Fontana, in via Vittorio Veneto 24, in precedenza in viale Majno 18.

Tra tutte le personalità di spicco che hanno onorato con la loro presenza il nostro quartiere, un posto speciale è riservato a questo scrittore la cui grandezza non è ancora stata giustamente considerata. La sua cifra distintiva nasce dalla grande nitidezza narrativa, non disgiunta dalla leggibilità della sua pagina, legata forse alla sua attività giornalistica. Il tutto permeato da un gusto per il surreale, per il fantastico, che non a caso lo ha fatto paragonare  a Kafka. A me piacciono tutti i suoi scritti, nessuno escluso, anche la raccolta degli articoli pubblicati sul Corriere. Alcuni di questi  anzi sono  dei pezzi storici del giornalismo italiano. La sua attività pittorica rispecchia la stessa impronta per il magico, il surreale.

Una bellissima biografia “per luoghi” di Milano, con testi scelti e redatti da Lorenzo Viganò (considerato alla Fondazione Corriere della Sera il massimo esperto in materie buzzatiane) e dei magnifici disegni di Michele Tranquillini,  si trova al link https://www.mpcmail.it/mpc/mpc/milanobuzzati.html

Un vero gioiello che consiglio caldamente di aprire e apprezzare.

Se invece volete ripercorrere concretamente le strade di Milano, che Buzzati percorse, consiglio

https://www.milanoguida.com/visite-guidate/itinerari-milano/la-milano-di-dino-buzzati/

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*