Cultura del cibo al Village – THE VEGETARIAN CHANCE

In questo we si è svolta al Mudec la terza edizione del Festival internazionale di cultura e cucina vegetariana vegetarian chance.

Cosa collega questa riuscita iniziativa al Village? Sono le figure di Pietro Leemann, unico chef vegetariano stellato, eccellenza mondiale di questa cucina, che nel 1989 ha aperto il famoso ristorante Joia, in via Panfilo Castaldi 18, ideatore del festival con Gabriele Aschenazi; e Jenny Sugar, esponente di una grande tradizione famigliare di pasticcieri, ora Health & Food Coach, che in via Bellotti 11 fondò la biopasticceria Sugartree, e che ha cucinato in quest’edizione.

Dunque il Village a buon titolo può fregiarsi dell’appellativo di Veggietown di Milano non solo per quantità di locali, ma soprattutto per una lunga tradizione di pratica e cultura del cibo biologico e veg, che nel nostro quartiere ha profonde radici.

Partecipavano molti chef onnivori che proponevano ricette veg. Impossibile poi non citare Simone Salvini, Agnese Z’graggen coi suoi gioielli di verdura, Paula Maugeri , Giulia Innocenzi, la dottoressa De Petris, il prof. Modonesi…

Il tutto in una riuscitissima cornice organizzativa che ci ha regalato due giorni veramente intensi ma la tempo stessi leggeri. Come la cucina veg! 🙂

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*